ama-la-salute-it

Le cause dell’improvviso rilassamento cutaneo del viso.

1. Pelle cadente: cause e trattamento

Anche se potrebbe non sembrare così, la pelle è un organo molto attivo. Le cellule si rinnovano costantemente ed è in pieno svolgimento la produzione di collagene ed elastina, due proteine ​​responsabili della compattezza e dell’elasticità della pelle. Ma con l’età, la produzione di collagene ed elastina diminuisce e la pelle si affloscia

. Anche altri fattori possono contribuire alla perdita di elasticità della pelle. Uno dei motivi più comuni per il rilassamento cutaneo è una dieta squilibrata. Se non consumi abbastanza vitamine e sostanze nutritive, può avere un effetto negativo sulla pelle. Una mancanza di umidità può anche portare a rilassamento cutaneo. Per mantenere la tua pelle in ottime condizioni, dovresti quindi assicurarti una dieta equilibrata e bere abbastanza. Un altro motivo per il rilassamento cutaneo può essere lo stress. Il corpo risponde allo stress rilasciando adrenalina e cortisolo. Questi due ormoni interferiscono con la produzione di collagene ed elastina, facendo perdere elasticità alla pelle. I raggi UV possono anche danneggiare la pelle, riducendone l’elasticità.

Per proteggere la pelle dagli effetti negativi dello stress e dei raggi UV, dovresti rilassarti e applicare regolarmente la protezione solare. Le opzioni di trattamento per la pelle cadente includono creme, lozioni o gel con ingredienti attivi come acido ialuronico, collagene o retinolo. Questi principi attivi aiutano a stimolare la produzione di collagene o agiscono direttamente negli strati cutanei migliorando così l’elasticità della pelle. I massaggi possono anche aiutare a migliorare la circolazione sanguigna e quindi aumentare l’elasticità della pelle. Procedure chirurgiche come lifting o iniezioni di botox possono anche aiutare se la pelle è molto flaccida.

Ci sono molti idratanti diversi sul mercato, ma non tutti sono ugualmente efficaci contro il rilassamento cutaneo. Molte creme contengono solo una piccola quantità di umidità, che viene rapidamente assorbita dalla pelle e non dura a lungo. Altre creme contengono troppi additivi chimici che possono irritare e seccare la pelle. Per trovare la migliore crema idratante per la tua pelle, dovresti consultare un dermatologo o un altro specialista della pelle.

2. Ginnastica facciale per una pelle soda

La pelle cadente può avere molte cause. Da un lato può essere dovuto ad una dieta squilibrata, ma dall’altro può anche essere dovuto alla mancanza di esercizio fisico. Entrambi portano la pelle a non essere più tesa come una volta e alla formazione di rughe.

Per ottenere di nuovo la pelle tesa, devi prestare attenzione alla tua dieta, fare esercizio regolarmente o fare ginnastica facciale. La ginnastica facciale è un buon modo per ottenere di nuovo la pelle tesa. Ci sono vari esercizi che puoi fare. Da un lato puoi inclinare la testa all’indietro e cercare di portare la lingua il più lontano possibile fino alla punta del naso.

Dovresti assicurarti che i muscoli delle guance siano tesi. D’altra parte, puoi anche accarezzare delicatamente il viso con le dita e continuare a premere leggermente. Questi esercizi rafforzano i muscoli della regione facciale e la pelle torna più soda.

3. Vitamine per la pelle

Le vitamine non sono importanti solo per la salute generale, ma anche per la pelle. Le vitamine C ed E, ad esempio, sono importanti antiossidanti che proteggono la pelle dagli influssi ambientali dannosi. La vitamina A, invece, aiuta a favorire il rinnovamento cellulare, rendendo la pelle più soda ed elastica.

Una carenza vitaminica può quindi portare a rilassamento cutaneo. Per evitare ciò, dovresti seguire una dieta equilibrata ricca di frutta e verdura fresca. Gli integratori possono anche aiutare a mantenere i livelli di vitamina nel corpo al giusto livello.

Le cause dell'improvviso rilassamento cutaneo del viso.

QUI PUOI TROVARE MAGGIORI INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

4. Idratanti per la pelle cadente

Ginnastica per la pelle soda: esercizi efficaci per un aspetto giovane Nel nostro ultimo articolo del blog, vi abbiamo già presentato alcuni esercizi di ginnastica efficaci per una pelle soda. Questi esercizi possono aiutare a rallentare l’invecchiamento della pelle e dare al viso un aspetto più giovane. In questo articolo, vorremmo presentarti altri esercizi che puoi provare.

1. Esercizio delle guance: i muscoli delle guance sono uno dei primi posti in cui l’invecchiamento della pelle diventa evidente. Per rafforzare questi muscoli e ridurre le rughe, puoi eseguire il seguente esercizio: Tira le guance verso l’interno in modo che i denti si tocchino. Quindi fai un respiro profondo attraverso il naso e trattieni il respiro mentre soffi le guance il più lontano possibile. Mantieni questa posizione per 10 secondi e poi espira lentamente attraverso la bocca. Ripeti questo esercizio 10 volte.

2. Esercizio per i muscoli della mascella: per rafforzare i muscoli della mascella e ridurre le rughe intorno alla bocca, puoi eseguire il seguente esercizio: metti la lingua alla radice del palato, quindi muovila su e giù mordendo delicatamente i denti con fermezza. Fai attenzione a non lasciare che la mascella inferiore si muova in avanti. Ripeti questo movimento 10 volte.

3. Esercizio per i muscoli del collo: per rafforzare i muscoli della zona del collo e delle spalle e ridurre le rughe nella zona del décolleté, puoi eseguire il seguente esercizio: prendi una pallina da tennis o un’altra pallina e premila contro la fronte con il tallone del tuo mano. Quindi sposta lentamente la palla dalla punta del naso al mento e più in basso fino alla clavicola. Ripeti questo movimento 10 volte in ciascuna direzione.

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht.