ama-la-salute-it

Come si sviluppano le verruche sulle dita e cosa si può fare al riguardo?

Come si formano le verruche sulle dita? Le verruche sulle dita possono avere una varietà di cause. In molti casi, tuttavia, la causa è l’infezione da virus HPV. Questo virus viene trasmesso attraverso il contatto diretto con la pelle e colpisce principalmente lo strato superiore della pelle. La verruca stessa è un piccolo nodulo duro che si trova sulla superficie della pelle.

La maggior parte delle verruche sono causate dal cosiddetto virus del papilloma umano (HPV). Questo è un virus che si trasmette facilmente attraverso la pelle, ad esempio quando si stringe la mano a qualcuno che lo possiede già. Nella maggior parte dei casi, il virus è innocuo e la verruca scompare da sola dopo alcune settimane o mesi. Tuttavia, se il sistema immunitario è debole, possono svilupparsi anche altre malattie. Pertanto, se sospetti una verruca, dovresti sempre consultare un medico.

1. Cosa sono le verruche?

Le verruche sono escrescenze cutanee piccole, sollevate e generalmente innocue causate da un virus. I virus delle verruche attaccano principalmente lo strato superiore della pelle e si moltiplicano lì. Le verruche possono comparire in qualsiasi parte del corpo, ma si trovano più comunemente su mani, piedi e viso. Esistono diversi tipi di verruche che possono apparire e comportarsi in modo diverso.

I tipi più comuni di verruche sono: -La verruca comune: questo tipo di verruca è piccola e arrotondata con una superficie liscia. Appaiono spesso sulle mani, ma possono comparire anche su altre parti del corpo come i piedi o il viso. -La verruca plantare (la verruca del piede): la verruca plantare è un tipo speciale di verruca comune che si verifica principalmente sulla pianta dei piedi. È spesso più piatto della verruca comune e ha un bordo nettamente definito. -La verruca del mosaico:

Questo tipo di verruca è più grande della verruca comune ed è composta da diverse piccole escrescenze che insieme formano un motivo a mosaico. Le verruche a mosaico compaiono spesso sui palmi o sulla pianta dei piedi. -La verruca filiforme (la verruca filiforme): la verruca filiforme è una verruca lunga e appuntita che di solito si verifica sulle sopracciglia, sulle ciglia o sulle guance. È relativamente innocuo e di solito non provoca dolore.

Esistono diverse opzioni di trattamento per le verruche. Il trattamento più comune è che un medico rimuova la verruca. Tuttavia, questo può essere doloroso e c’è il rischio che la verruca ritorni. Un’altra opzione è usare una crema per le verruche.

Queste creme di solito contengono acido salicilico, olio dell’albero del tè o oli essenziali per aiutare ad asciugare e uccidere la verruca. Tuttavia, non ci sono prove scientifiche che queste creme siano efficaci. Un’altra opzione di trattamento è l’uso del nastro. Questo nastro viene posizionato sulla verruca per aiutare ad asciugarla e ucciderla. Ancora una volta, non ci sono prove scientifiche che questo metodo sia veramente efficace. Nei casi più gravi può essere necessario il trattamento con farmaci antivirali. Tuttavia, questi farmaci vengono prescritti raramente perché spesso hanno effetti collaterali e la loro efficacia non è stata dimostrata.

verruche sulle dita

QUI PUOI TROVARE MAGGIORI INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

2. Da dove vengono le verruche?

Le verruche sono piccole escrescenze benigne causate dal virus della verruca papillomavirale. Esistono oltre 100 diversi tipi di virus delle verruche, alcuni causano escrescenze della pelle mentre altri vengono trasmessi sessualmente. La maggior parte dei virus delle verruche colpisce solo lo strato superiore della pelle e sono quindi innocui.

Tuttavia, alcuni tipi di virus possono penetrare più in profondità nella pelle e portare a malattie più gravi, come il cancro. Le verruche sono comuni sulle mani e sui piedi perché queste aree della pelle sono più vulnerabili a graffi e tagli che consentono al virus di penetrare nella pelle. Altre posizioni comuni per le verruche sono il viso, il collo, il torace e la schiena. A differenza di altre malattie virali come l’herpes o la varicella, è possibile contrarre le verruche senza entrare in contatto con qualcuno che le ha già.

Ciò è dovuto principalmente agli alti livelli di virus delle verruche nell’ambiente. I virus si trovano su superfici come maniglie delle porte o asciugamani e si trasmettono facilmente alla pelle. Nella maggior parte dei casi, le verruche sono innocue e scompaiono da sole entro poche settimane o mesi. Tuttavia, a volte possono essere dolorosi e sembrare a disagio. In questi casi, può essere consigliabile consultare un medico per un trattamento professionale della verruca.

3. Come trattare le verruche?

Le verruche possono svilupparsi in diversi modi. Possono essere assorbiti attraverso la pelle se si entra in contatto con una persona infetta o se si viene infettati su una superficie su cui aderiscono i virus delle verruche. Le infezioni da striscio possono anche essere la causa delle verruche. Questo è il caso, ad esempio, se ti ferisci in un punto e il virus entra nella ferita. In casi più rari, anche le verruche vengono ereditate.

4. Le verruche possono tornare?

Le verruche sono causate da un virus e possono facilmente diffondersi ad altre persone. Le verruche possono assumere una varietà di forme, ma il tipo più comune è una protuberanza rotonda e solida. Le verruche possono comparire sulla pelle, ma possono anche crescere sotto le unghie. Il trattamento per le verruche dipende dal loro tipo e dimensione. La maggior parte delle verruche guarirà da sola, ma alcune verruche potrebbero richiedere la rimozione chirurgica. Se si verifica un’infezione, un medico può prescrivere antibiotici. Nei casi più gravi, una verruca può trasformarsi in un nodulo.

Sì, le verruche possono tornare. In effetti, è anche possibile che la verruca si sviluppi di nuovo dopo il trattamento. Tuttavia, questa è l’eccezione piuttosto che la regola. La maggior parte delle persone che trattano le verruche non sperimenteranno una recidiva.

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht.